"Ciak, si griglia!", al via il primo video contest di Griglie Roventi

Hollywood chiama… Griglie Roventi! Accendete la fantasia e preparate la cinepresa, grillers, è arrivato il momento di trasformare le vostre cucine, i vostri giardini e balconi in set cinematografici da premio Oscar.

«Ciak, si griglia!» è il primo video contest di Griglie Roventi: mandateci il remake in salsa barbecue di una delle scene del vostro film preferito al nostro numero Whatsapp 347 4578176 (in formato verticale) e candidatevi per diventare uno dei volti di Griglie Roventi 2024 sui social… e non solo.

I tre video più meritevoli, secondo la giuria formata da Ideeuropee, Radio WOW e Telenuovo, verranno proiettati sul maxischermo durante l’evento a Jesolo. Toccherà al pubblico di piazza Torino eleggere il migliore!

Come partecipare:

  1. Scegli la scena di un film
  2. Rivivila in chiave barbecue
  3. Realizza un video (max 60 secondi) in formato VERTICALE

Inviaci il video su Whatsapp al numero 347 457 8176 e includi:

  • Il tuo nome, da dove vieni e profili social
  • Titolo del “remake”
  • Indirizzo e-mail

Invita amici e famiglia a partecipare: per farlo hai tempo fino a lunedì 10 giugno.

Dimenticate i copioni, l’unica cosa che conta è che la protagonista sia la passione per la grigliata! Signori dei fornelli e cavalieri oscuri del barbecue, sbizzarritevi!


Griglie Roventi 2024 torna a Jesolo con un’edizione… da Oscar

Ciak si gira, anzi si griglia! Il 13 luglio a partire dalle ore 20:45 in Piazza Torino a Jesolo andrà in scena la diciannovesima edizione di Griglie Roventi, il campionato di barbecue più scanzonato e irriverente di sempre che quest’anno promette succulente scorpacciate a base di… cinema! Che Movie Edition sia dunque! Il tema della sfida 2024, per la prima volta nella storia della manifestazione, è stato scelto direttamente dal pubblico sovrano tramite un contest lanciato sui social poco prima di Pasqua.

Attori protagonisti della serata saranno ovviamente i 200 cuochi amatoriali che, divisi in coppie, si contenderanno l’Oscar al miglior piatto. Per aggiudicarsi il prestigioso riconoscimento dovranno conquistare l’inflessibile giuria dell’“Academy Award adriatica”, capitanata dallo chef Alessandro Silvestri e composta dal consueto pool di esperti tra giornalisti, operatori del settore, e opinion leader chiamati a decretare i vincitori sulla scorta di severissimi criteri di valutazione: una buona sceneggiatura originale, supportata da un cast convincente, da una regia d’effetto e da una presentazione impeccabile, meglio se condita – è proprio il caso di dirlo – con qualche… “effetto speciale”…. In poche parole, a trionfare saranno come sempre i grillers in grado di sposare alla perfezione sapori e consistenze, impiattamento creativo e tecnica, allegria e bravura, con un’attenzione particolare alla cottura della carne e, naturalmente, un look adeguato e attinente al mood Hollywoodiano della serata, accortezza quest’ultima che potrebbe valere un biglietto di sola andata per il podio. Insomma, ci sarà chi scommetterà sulla quantità in pieno stile kolossal, chi punterà tutto sulla leggerezza come in una bella commedia e chi omaggerà l’horror sfruttando il gusto deciso di una portata al sangue. E per i peggiori? Non mancheranno certo i “Razzie Awards” con la tradizionale “walk of shame” degli ultimi classificati cui verrà tributato un simbolico e divertente premio simpatia.

Per “cucinare” il loro personalissimo film in salsa BBQ i partecipanti avranno a disposizione un’ora di tempo, 100 barbecue Weber Q 1200 alimentati dal gas Beyfin, cappello e grembiule brandizzati “Griglie Roventi Official”, un kit di carne offerto da Maxì Supermercati e i formaggi del Caseificio Tomasoni, sponsor della gara insieme a Birra Forst per il lato beverage, mentre i professionisti di Sara Clean Management si occuperanno di ripulire l’arena dopo lo spettacolo. DJ set e intrattenimento a cura di Radio Wow.

L’evento, che verrà trasmesso in diretta Tv su Telenuovo, è ideato e organizzato da Ideeuropee con il contributo del Comune di Jesolo. Le iscrizioni si apriranno ufficialmente il 5 giugno. Nelle prossime settimane sul sito ufficiale www.griglieroventi.com  e sui social verranno resi noti ulteriori dettagli.

Il countdown per il red carpet più caldo dell’estate è ufficialmente cominciato…


Griglie Roventi 2024? E che Movie edition sia!

Griglie Roventi 2024? E che Movie edition sia!

Grazie a tutti per aver partecipato al sondaggio! Ne vedremo delle belle, grillers!

Preparatevi a rivivere le vostre scene preferite sul grande schermo, con un pizzico di sapore in più. Per ulteriori dettagli… continuate a seguirci.


Quest'anno il tema delle nuova edizione lo scegli tu!

Quest’anno il tema delle nuova edizione lo scegli tu!

Tutto giallo, Christmas o Movie edition? Vai sulla nostra pagina Facebook e metti un like all’immagine di quella che preferisci nell’ultimo post pubblicato (e ricordati di condividerlo con i tuoi compagni di grigliate… abbiamo bisogno del vostro aiuto!)

Per “votare” c’è tempo fino a lunedì 1° aprile: il tema che avrà collezionato più “mi piace” sarà il protagonista di Griglie Roventi 2024.

 
Stiamo tornando: per non perderti i prossimi aggiornamenti continua a seguire il nostro sito e le pagine Facebook e Instagram.


Con Griglie Roventi 2023 il barbecue è tropicale e sostenibile

L’evento di BBQ più conosciuto dell’estate compie 18 anni: nella festa lancia un messaggio di sostenibilità ambientale, invitando i partecipanti a rispettare la raccolta differenziata.

Vincono tre coppie da Treviso, Padova e Belluno

Tanta festa, ma anche responsabilità. Per la 18a edizione di Griglie Roventi si sono radunati ieri sera in piazza Torino a Jesolo 200 griller non professionisti sotto il richiamo di colori e aromi esotici. Ma anche con l’impegno di mantenere pulita la propria postazione. La novità di questa Tropical Edition sta infatti nel premio “Griglie Lucenti”: ai concorrenti è stato chiesto di rispettare la raccolta differenziata e sprecare meno alimenti, mantenendo pulita la postazione. Una decisione voluta dagli organizzatori per contribuire positivamente alla riduzione dell’impatto ambientale.

Il premio è stato consegnato da Sara Clean Management, che andrà a pulire la casa della coppia che meglio ha saputo rispettare le indicazioni, tra cui la pulizia del barbecue Weber Q 1200 alimentato a gas Beyfin. Per i vincitori, sorpresi, è una questione di abitudine e rispetto nei confronti di chi cucina.

Lo spettacolo, presentato da Daniele Belli, Michela Jay e DJ Nick di Radio Company in diretta su Telenuovo, ha portato una ventata di curiosità. Prima fra tutte, la gioiosa freschezza della showgirl, modella e attrice venezuelana Delia Duran, madrina dell’evento e grande appassionata di grigliate.

E mentre i griller deliziavano la giuria con pollo al rum giamaicano, insalata di mango e menta o piatti dai nomi evocativi come “Sogno di vacanza”, al pubblico è stata dedicata un’altra novità. Scansionando il QR Code proiettato sul palco, tutti i presenti hanno potuto accedere a un gioco collettivo a tema BBQ, realizzato da Gamindo, e vincere tanti gadget di Griglie Roventi.

Ma, a distinguersi più delle altre in questa Tropical Edition, sono state tre coppie da Padova, Treviso e Belluno. Con il kit fornito da Griglie Roventi (1,4 kg di carne Maxì e formaggi Tomasoni, più acqua, vino Le Manzane e birra Forst), hanno messo d’accordo la giuria capitanata da Alessandro Silvestri del Team Venezia Chef.

Prima è arrivata una giovane coppia di Pero di Breda di Piave (TV). Davide Gaion e Chiara Tuon hanno conquistato la vetta del podio con il loro “Ohana BBQ”. Nel menù: costine di maiale con salsa BBQ all’ananas; tacos di pollo con guacamole leggera e ketchup bianco e rosso alla banana; polpettine ripiene di formaggio spalmabile al gorgonzola e formaggio semistagionato affumicato su placca di cedro con chutney al mango e lime, e crumble tropicale. Per finire, un daiquiri rovente.

Al secondo posto, Alberto Ferretto e Fabio Bregantin di Piove di Sacco (PD) con un “Tex Mex”. Hanno fatto centro con hamburger juicy lucy con formaggio semistagionato, coleslaw e salsa BBQ homemade. Più tacos con fagioli piccanti, spinacino, salsa al gorgonzola e noci tostate da una parte, dall’altra tacos ribs, pico de gallo, panna acida, erba cipollina e jalapenos. E, ancora, tacos di pollo con salsa guacamole e pomodorini picadilly.

Terzi, Irene Giotto e Eric Lot di Lentiai (BL). Sulla loro “Weber Paradise” si sono avventate le forchette della giuria. Il motivo: un crumble di gorgonzola e taralli con hamburger al finocchietto e chiodi di garofano con salsa di mele servito su noce di cocco. Poi, costine con panna e tandoori, foglie di nocciolo con formaggio mezzano con miele di tiglio aromatizzato alla paprika dolce assieme ad ananas spolverato con del cocco. Infine, pollo in salsa kiwi, zenzero e paprika, e un gin tonic per chiudere in bellezza.

A ciascuna coppia vincitrice, oltre al barbecue Weber, è stato consegnato anche un premio contenente bottiglie di vino Le Manzane, una bottiglia Forst Sixtus, carne Maxì Supermercati e Formaggi Tomasoni assortiti.

L’evento, che ha visto partecipi anche il primo cittadino Christofer De Zotti e l’assessore al Turismo Alberto Maschio, ha voluto devolvere, come da tradizione, parte del ricavato alla LILT. Realizzato da Ideeuropee con il patrocinio di Città di Jesolo, Griglie Roventi è promosso da Weber barbecue Italia, Maxì Supermercati, Formaggi Tomasoni, GPL Beyfin, Birra Forst, Prosecco Le Manzane e Sara Clean Management.
Media partner Radio Company e Telenuovo.

Qui la classifica completa: www.griglieroventi.com/classifica-griglie-roventi-2023/